Workout e snack: cosa e quando mangiare quando ti alleni

Allenarsi a stomaco vuoto? Niente di più sbagliato! Una dieta sana e corretta, infatti, permette maggiore resistenzaottimizza la performace e migliora il rendimento dell’allenamento. Anche carichi eccessivi di alimenti non corretti oppure carenze alimentari possono creare molte problematiche nel corso e nel post workout, come ad esempio mal di testa, mancanza di energia, mal di stomaco e dolori articolari e muscolari.

Il cibo influenza la prestazione dell’allenamento, qualsiasi esso sia, ed è il carburante necessario al tuo corpo per ottenere una fonte di energia in grado di stabilizzare il livello di glicemia nel sangue e non compromettere il funzionamento del tuo metabolismo. Se desideri ritrovare la forma in modo sano oppure aumentare la tua massa muscolare, dovrai scegliere attentamente cosa mangiare prima e dopo qualsiasi esercizio fisico.

COSA MANGIARE PRIMA DELL’ALLENAMENTO

Cosa mangiare nei pasti principali

Indipendentemente dal tipo di attività fisica che andrai ad effettuare, ricordati di consumare i pasti principali almeno 2 ore prima del workout, perché di fondamentale importanza è il processo digestivo per ricavare la giusta energia e non sentirsi subito affaticati: per fare in modo che ciò avvenga correttamente, il pasto deve essere leggero ma bilanciato, ricco quindi di carboidrati e dal basso contenuto di fibre, proteine e grassi. Ricorda, inoltre, che l’importanza e l’incisione dell’alimentazione aumenta dalla durata e dall’intensità dell’attività fisica: oltre ad essere facilmente digeribile, il pasto deve contenere un indice glicemico nella media, per stabilizzare i livelli di glicemia nel sangue ed evitare l’aumento di insulina, e, di conseguenza, migliorare la tua prestazione.

Il dilemma della merenda prima del workout

Se scegli di optare per un allenamento lontano dai pasti principali, ricordati di assimilare un mix tra carboidrati a rilascio lento, per consentirti di arrivare con una buona dose di energia a fine allenamento, e carboidrati a energia istantanea, come ad esempio la frutta. Il nostro corpo deve essere messo nelle condizioni più ottimali per affrontare lo sforzo fisico a cui andremo a sottoporlo, quindi cerca di fare lo spuntino almeno un’ora prima del tuo workout.

Per comodità e gusto, molte persone optano per barrette create ad hoc per le diverse esigenze. Vi sono sul mercato tantissimi snack già pronti e facilmente digeribili, creati ad hoc per le diverse esigenze, in cui all’interno vi sono tutti i nutrienti necessari per affrontare le diverse sessioni di workout: guarda attentamente i valori nutrizionali indicati dietro la confezione, e assicurati di ottenere livelli alti di carboidrati e proteine e molto bassi di grassi, la cui digestione risulterebbe sicuramente più lunga e faticosa.

COSA MANGIARE DOPO L’ALLENAMENTO

È normale che, dopo un allenamento, tu ti senta più attiva ed energica ma, al contempo, senza appetito, perché è scientificamente dimostrato che, durante il movimento, il corpo rilascia ormoni che diminuiscono il senso di fame. Cerca, però, di non trascurare il post workout, ovvero quella fase dopo lo stretching in cui il corpo avvia un processo di ricostruzione delle riserve di glicogeno, e cerca invece di consumare un giusto spuntino composto da un’alta percentuale di carboidrati abbinati a proteine. I carboidrati ristabiliscono il glicogeno perso nei muscoli durante l’allenamento, le proteine forniscono aminoacidi utili per la riparazione e la ricostruzione dei muscoli.

Centro Mességué ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi, per praticità e comodità potresti optare per le barrette, veri e propri snack sani e dai valori nutrizionali completi: se non vuoi rinunciare al gusto del cioccolato la Barretta cereali e cioccolato e la Barretta cioccolato e arachidi fanno a caso tuo; se ti piacciono i frutti rossi, invece, scegli la Barretta croccante mirtillo rosso e melograno; oppure, se sei un amante degli snack salati, potresti preferire le Cracottes oppure per le Patatine gusto barbeque.

Ricorda, inoltre, che è importante mantenersi sempre idratati, sia nel pre che nel post allenamento. Assumi una bevanda ricca di sali minerali, per reintegrare i liquidi persi durante l’allenamento.

 In ogni caso, non esiste un’alimentazione uguale e ottimale per tutti: ascolta il tuo corpo e scegli sempre quello che ti fa sentire al meglio. 

Potrebbe interessarti